Il referendum in Lama e Montecreto, si siede il progetto di fusione-Cronaca

-È il momento della verità di fusione Lama Mocogno-Montecreto.

Nella sola giornata di oggi i residenti si sono pronunciate sulla scelta di creare o meno Comune unico: le urne sono state chiuse di recente (uffici anagrafe sono rimasti operativi tutto il giorno per le piastrelle). Alle 14 l’ingresso della Lama è stato il 22,83% pari a 538 elettori. In Montecreto al 50% con circa 400 elettori alle urne. Questa crescita in 19 quando l’affluenza, la Lama, è di circa il 50%, mentre il tocco e il 60% in Montecreto, per poi raggiungere.

A urne chiuse, alle 23, si ottiene il 68% per 549 807 a Montecreto e il 53,84% in Lama.

-la Lama è chiamata al voto sono stati 2.357, di cui 1.168 uomini e 1.189 donne (6 e comunità, 1 maschio e 5 femmine). Sedie erano cinque: due creati nelle scuole elementari (posizioni 1 e 2), una sala polifunzionale, Piano (camera 3) e altri ex scuole Montecenere (4 La signora del vudu (5).

In Montecreto
gli elettori 807, con la maggior parte degli uomini (420) rispetto alle donne (387), composto da 10 eu (8 donne, 2 uomini).

domande a cui rispondere era due, che saranno presentati in un sacco di carte di diverso colore.—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*